Palermo BUON ANNO !!!! E’ tempo di riflessioni e BUON 2018 !!!

Buon 2018 !!! Finisce un anno, il 2017, ed uno ne sta per entrare e come sempre succede si fanno semplici riflessioni e considerazioni su quello che è successo e su quello che si vuole succeda per avere un anno migliore , uguale o completamente diverso.
Intanto un ringraziamento a Chi dall’Alto ci segue solo con amore e ci permette di vivere facendo cose belle e positive ma ci consente anche di sbagliare per prendere insegnamento ed imparando così la volta dopo a non sbagliare ma lasciandoci il “libero arbitrio” di scegliere noi come vivere.

E parlando di calcio e del nostro Palermo ho scelto sempre la via dell’amore e non dell’odio o delle offese , che so per certo non pagano ma, anzi, distorcono la realtà e portano solo infelicità.
A quelli che pensano che un bicchiere è mezzo vuoto io dico che al contrario per me sarà sempre mezzo pieno e godo della bellezza della vita anche quando mi mette a durissima prova ed io allora seguo l’onda e mi piego ma non mi spezzo e poi ritorno su più forte di prima.
Questo non vuol dire che, pur credendo fortemente in quel che vedo, se penso come nel caso del Palermo che qualcosa è decisamente od anche minimamente migliorabile per non dispiacere qualcuno io debba tacere ed infatti non lo so fare perché continuo a pensare che tutte le critiche costruttive siano sempre le benvenute perché non possono che servire a correggere qualcosa e migliorare la strada che si sta percorrendo , magari con qualche fosso , e se corretto il mio pensiero aiutare a farla diventare una bella autostrada.

E ringrazio l’editore per avermi consentito senza mai interferire nella scelta di tenere un profilo corretto nel dare notizie ed informazioni sulla società di via del Fante senza percorrere la facile via della contestazione, fondata , come dimostrano i fatti sul nulla o sulla rispettabile, fin quando si manifesta educatamente e senza livore, opinione diversa su fatti e persone.
E grazie per non avere messo in dubbio le nostre valutazioni , assolutamente controcorrente, ma che i fatti dimostrano esatte e da noi sempre spiegate, corredate da fatti e risultati che ne confermavano la giustezza anche se come dicevamo in direzione diversa da quella che manifestavano in tanti.
All’inizio del ritiro vedendo le qualità della squadra , l’ottimo lavoro del direttore sportivo, Lupo, ascoltando personalmente e confrontandomi con Maurizio Zamparini sui veri obiettivi di quest’anno del Palermo e rimanendo positivamente impressionato del 3-4-3 impostato da Tedino che portava a segnare in tanti ed i migliori addirittura a ripetizione , da solo e con il supporto del nostro editore non ho potuto fare a meno di pronosticare un Palermo alla fine del campionato assolutamente primo con 10 punti di vantaggio dalla seconda od in ogni caso dalla terza per ottenere la promozione diretta in serie A.

E per questo ho aggiunto, prima , ma molto prima , appunto già dal ritiro, che con questi giocatori e questa squadra saremmo stati primi alla fine del girone d’andata con almeno la metà dei 10 punti di vantaggio sulla terza per suggellare una prima parte di campionato che confermasse il nostro giudizio positivo sull’operato e le scelte societarie e la forza di questa squadra e la bontà umana anche di questo organico fatto di bravi ragazzi seri e preparati e con in più giovani di grandissimo futuro ma già per alcuni di grande presente nonostante l’età giovanissima aiutati nella loro crescita da grandissimi professionisti e ne cito uno per tutti , Andrea Rispoli.
Ultima nota è che il Palermo tornerà in campo il 9 gennaio 2018. Inizierà così il percorso d’avvicinamento alla sfida contro lo Spezia di Sabato 20 Gennaio alle ore 18.00.
Detto questo non mi resta che augurare a tutti ma proprio tutti, nessuno escluso, un nuovo Felice Anno ricco di soddisfazioni, salute, gioia, di gente sorridente e positiva accanto , di un lavoro sicuro, di serenità , di buona fortuna ed al nostro sempre “magico” Palermo il ritorno alla Serie A e nuovi importanti traguardi !!!!

BUON 2018 e Forza Palermo !!!!!

Mario Giglio

P.S.Un augurio personale è quello che a prescindere dalla difficoltà oggettiva di potere venire allo stadio mentre si è impegnati al lavoro, che razza di idea di giocare di sabato, che al contrario tutti gli altri , ma solo quelli che amano veramente il Palermo e solo il Palermo, tornino alla Favorita oggi Barbera per gioire insieme alla squadra che ha dimostrato di meritarselo con i risultati ottenuti e l’attaccamento dimostrato alla maglia.

Come ha detto Nino La Gumina “ce lo meritiamo” e noi non ne abbiamo mai avuto dubbi !!!

Buon Anno !!!